Excite

Cellulari, Huawei è il nuovo gigante cinese

Tra i cellulari, il nome di Huawei si era sentito già per alcuni telefonini realizzati per Vodafone. In realtà, l’intenzione di questo ‘gigante’ cinese è di aprire un mercato in Italia, cosa che è già operativamente nei progetti dell’azienda. La prima collaborazione sarà con Poste Mobile, per la quale realizzerà un telefono cellulare. Un operatore, Poste Mobile che ha già conquistato la sua fetta di mercato grazie alla possibilità, per l’utente, di usufruire dei servizi a pagamento Banco Posta.

L’intenzione di Huawei è quella di creare altri modelli di tipo touch e smartphone con sistema operativo Android, quindi di imporsi anche nel segmento di cellulari per professionisti. Il telefonino realizzato per Poste Mobile si chiama PM1108 Young ed è un gsm dual band touch screen, studiato apposta per i giovani, in vocazione ‘social’ e adatto a gestire tutti i propri contatti. Ma la particolarità è sicuramente il Mobile Payment, Mobile Commerce e Mobile Banking che Poste Mobile offre per chi possiede uno strumento di pagamento BancoPosta con la sim.

Huawei lancia questo cellulare al prezzo di novanta euro, una spesa che, per chi è cliente BancoPosta può essere davvero conveniente e soprattutto comoda. Ideale per i giovani e per chi cerca un servizio comodo di pagamento con il proprio telefono cellulare!

foto©stilegames.com

mobile.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017