Excite

Candy Crush Saga: numeri e curiosità sul gioco fenomeno

Candy Crush Saga è il gioco fenomeno che, ormai da mesi, continua a spopolare: oggi, però, non ci vogliamo soffermare né sui suoi trucchi né, tantomeno, sui motivi del suo successo, ma su di un aspetto un po' più curioso, i suoi numeri. Cifre, fatti e aspetti insoliti sul gioco che circolano in internet.

Candy Crush Saga su piataforma mobile non ha ancora compiuto l'anno di età: è stato, infatti, rilasciato negli store iOS e Android lo scorso novembre 2012 (la sua versione per Facebook è arrivata prima, in aprile) e da allora è stato al vertice delle classifiche delle app gratuite dei due store. Nel solo dicembre 2012 è stato scaricato oltre 10 milioni di volte e, sebbene sia gratuito, è una delle app più redditizie degli ultimi mesi.

Passando ai dati di gioco, stando ai numeri confermati all'inizio di settembre da AppData, sono oltre 40 i milioni di giocatori che, ogni mese, passano il loro tempo scoppiando i famosi dolcetti, numero che, secondo altre stime, triplica sino a raggiungere la soglia dei 132 milioni. I tanti giocatori (si stima che ad Hong Kong sia il 20% della popolazione a giocare a Candy Crush), creano anche un profitto giornaliero da capogiro che si attesta sui 600.000 dollari: e pensare che King.com ha dichiarato che solo il 30% dei giocatori fa acquisti inapp, di cui la maggior parte con un budget limitato ai 10 dollari, anche se addirittura l'1,7% ha speso oltre 1000 dollari.

E qual è, tra i primi 100, il livello più difficile? Secondo la maggior parte delle persone che giocano abitualmente a Candy Crush Saga, il 65, anche se il 97, 70, 30 e 29 sono ritenuti da molti estremamente ostici. Ma andando avanti con il gioco, e l'aumentare degli ostacoli, tanti sono le difficoltà presenti: non a caso i livelli, al momento, sono ben 485!

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017