Excite

Candy Crush Saga arriva in borsa: le caramelle da 500 milioni di dollari

Nel bene o nel male Candy Crush Saga continua a far parlare di sé: e dopo le polemiche per la richiesta approvata dei brevetti europei delle parole “Candy” e “Saga”, il titolo delle caramelle è arrivato in borsa dove King spera di ottenere nuovi successi.

Candy Crush Saga: trucchi per Sognolandia

Forte dei suoi risultati nel mercato del mobile, la società che ha sede a Londra ha così deciso di fare il grande passo e di richiedere la registrazione IPO proprio come, prima di lei altri big del settore mobile e del gaming. Stando al New York Times, King avrebbe più che rosee aspettative, ma riuscirà a mantenere i suoi elevati standard?

Candy Crush Saga: trucchi per non spendere nemmeno un centesimo

I successi del gioco delle caramelle sono indiscutibili: solo lo scorso anno ben il 78% degli alti profitti di King (che superano i 500 milioni e mezzo di dollari) è arrivato proprio da Candy Crush Saga, superando di gran lunga le entrate del 2012 (qui i profitti si erano fermati a 7,8 milioni di dollari) anno di uscita in versione mobile dell'app. A questi dati bisogna aggiungere un fatturato totale di 1,88 miliardi di dollari e un numero davvero impressionante di giocatori: solo nel mese di dicembre 2013 sono stati ben 93 i milioni di persone ad aver avuto accesso alla famosa applicazione.

Candy Crush Saga: trucchi per avere vite infinite senza cheat engine

Ma basterà? Il gioco, ormai lo sappiamo bene anche noi, ha dinamiche che non solo ci attraggono, ma anche ci danno un certo senso di assuefazione, ma questo potrebbe non essere sufficiente. Si tratta pur sempre della copia perfezionata di un grande classico, Bejeweled, che ha fatto dei colori e dei suoi boosters (con tanto di acquisti inapp) uno dei suoi punti di forza. Candy Crush Saga riuscirà a trovarsi uno spazio tutto suo in borsa o seguirà l'esempio di Zynga che, dopo il successo di Farmville e simili vide un terribile crollo delle sue azioni?

mobile.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017