Excite

Blackberry Z10 e Blackberry 10 in Italia: presentazione, caratteristiche e prezzi

È finalmente arrivato anche in Italia, contanto di presentazione ufficiale, il nuovo smartphone che tenterà di contrapporsi all’egemonia di Apple e Samsung: si tratta di Blackberry Z10, il primo device dell’ex-RIM a montare l’ultimo e innovativo sistema operativo Blackberry 10.

Immagini Blackberry Z10 e Blackberry 10

All’evento di presentazione milanese di Blackberry 10 hanno partecipato ospiti come Alex Zanardi o Linus che, insieme a tutti gli altri relatori che si sono avvicendati nel palco per mostrare tutte le novità che sono state introdotte dall’azienda canadese al fine di creare un prodotto pensato sia per il lato della produttività(settore in cui RIM aveva basato molta della sua esperienza) sia quello più prettamente social, per invogliare anche chi non è mai stato attratto da Blackberry e si è sempre orientato verso i device Apple o Android.

Le caratteristiche tecniche del device sono altamente performanti: si parte da un processore dual core 1.5GHz Qualcomm MSM8960 con 2GB Ram e una memoria interna da 16 GB (espandibile attraverso l’uso di una micro SD), passando da uno schermo touch LCD multitouch da 4.2 pollici (senza tasti fisici, tranne accensione e volume) e una doppia fotocamera, frontale per le videochiamate e posteriore da 8 megapixel dotata di flash e autofocus. Non ancano, inutile ricordarlo, GPS, Wi-Fi, Bluetooth, oltre a connettività GSM/GPRS/EDGE, UMTS/HSPA+ e 4G LTE.

Come tutti gli altri smartphone top di gamma anche questo BlackBerry Z10 avrà un prezzo abbastanza rilevante: alla presentazione di ieri è stato ufficializzato il costo di 699 euro, anche se i principali gestori telefonici nazionali, stanno iniziando a proporre loro tariffe e abbonamenti che, proprio come accade per iPhone 5 e Samsung Galaxy S3, permettono di acquistare il telefono a rate contemporaneamente a un piano tariffario.

mobile.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017