Excite

Blackberry 10: Rim tenta il rilancio con lo Z10

  • Facebook

Si chiamerà con tutta probabilità Z10, uscirà il prossimo 30 gennaio, sarà il primo smartphone dotato di Blackberry 10 e, last but not least, è l'ultima risorsa a cui Rim può affidarsi, almeno secondo quanto riferiscono gli esperti.

Z10 vs iPhone 5: Guarda il video

L'azienda canadese, infatti, è reduce da un quarto trimestre fiscale drammatico, che l'ha vista perdere un milione di clienti e dire addio al 48% del fatturato. Logico che, stando così le cose, l'attesa intorno al nuovo device mobile monti per più ragioni.

Blackberry 10 è un sistema operativo completemente touche che, nelle intenzioni di Reserach in Motion, dovrà competere con altri colossi del campo, Android, Windows Phone e iOs in primis.

Ma come sarà il nuovo Os? Alberto Acito, Managing Director della divisione italiana di RIM, in una intervista rilasciata a Panorama ha apertamente parlato di un sistema operativo in grado di "cambiare le regole del gioco".

Un sistema operativo, insomma, che punta a superare in tutto e per tutto quel Blackberry 7 e qualunque altra esperienza offerta sinora dalla casa nordamericana. Un Os a proprio agio fin quando c'era di mezzo la mitica tastiera Qwerty, ma responsabile di chissà quanti improperi per colpa di un touch screen tutt'altro che impeccabile.

Le cose cambieranno, assicurano i tecnici di Rim. Non per niente la numerazione data (Blackberry10), palesa sin da subito il salto triplo rispetto all'ultima release, Blackberry 7.1.

Così come ha anticipato Panorama, il nuovo sistema operativo dovrebbe assicurare affidabilità con la "tastiera intelligente", una fotocamera con innumerevoli funzionalità (tra cui spicca il fotoritocco capace di correggere eventuali imperfezioni dell’immagine in automatico). Novità saranno presenti anche nell'App World, lo store attraverso il quale scaricare applicazioni sorprendenti. Staremo a vedere

mobile.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017