Excite

Bitstrips: tra mania e curiosità, arriva anche il CV a vignette

di Gaia D'Alessandro

È il nuovo fenomeno di Facebook che, nell'ultima settimana ha invaso le bacheche di tutti noi: si tratta di Bitstrips, l'app per dispositivi mobili che ci permette di diventare fumetti e di creare divertenti vignette e che ha ormai superato, in brevissimo tempo, la quota dei 10.000.000 utilizzatori mensili.

Ormai c'è chi non e può fare a meno e chi, invece, non la sopporta proprio, ma tra i tanti utilizzatori uno si è distinto per un'idea originale, si chiama Tarik Dlala e ha deciso di creare proprio utilizzando questa app il suo curriculum vitae. Ebbene sì, tra i tanti CV originali che, al giorno d'oggi si possono trovare in rete, è spuntato in questi giorni anche il suo, una vera e propria pagina a fumetti in cui le varie vignette ci raccontano la storia lavorativa e non del ragazzo.

Tarik ha 29 anni e sta cercando lavoro nel campo dei media e della comunicazione: che cosa poteva scegliere, meglio proprio di un app, per far spiccare il suo curriculum differenziandolo da quello di altri ragazzi interessati a entrare nello stesso mondo? Dopo sette ore di lavoro ha creato così la sua storia a fumetti, ha unito le vignette utilizzando Photoshop e non solo l'ha inviata via mail rispondendo ad annunci o in quanto candidatura spontanea, ma l'ha anche condivisa online sui social, diventando così un vero e proprio caso Svizzera, Francia e non solo.

Si tratta sicuramente di un'idea originale, ma ha avuto i suoi frutti? Tarik Dlala afferma di aver messo online il suo originale CV creato con Bitstrips solo da pochi giorni e di aver, almeno per il momento, riscosso solo tanti complimenti e incoraggiamenti: funzionerà questa sua strategia?

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017