Excite

Beam Messenger, l'app che vi fa leggere i messaggi mentre vengono scritti

  • Beam Messenger

Di applicazioni di messaggistica istantanea, non ne sentivamo certo il bisogno. Da Whatsapp a Viber passando per Telegram o il Messenger di Facebook, c'è persino l'imbarazzo della scelta.

WhatsApp, doppia spunta blu facoltativa per "salvare" la privacy: presto novità per gli utenti

Quella di cui vi andiamo a parlare oggi però ha una particolarità davvero curiosa che le applicazioni popolari che conosciamo, non hanno. Si chiama Beam Messenger e consente a chi la installa sul proprio smartphone (al momento gira solo su Android ma sarà presto disponibile per iPhone e Windows Phone) di leggere in tempo reale quello che sta scrivendo l'interlocutore, durante l'invio del messaggio.

Beam Messenger, come funziona (video):

L'idea degli sviluppatori è quella di offrire una app "che si avvicini il più possibile ad una conversazione verbale" e quindi simulare una sorta di colloquio con l'interlocutore come se questi fosse davanti a noi, solo che il tutto avviene in forma scritta tramite questa particolare app.

Con Beam Messenger potrete quindi "spiare" i vostri interlocutori mentre digitano i messaggi rivolti a voi, errori e frasi riscritte per ripensamenti compresi. I messaggi, inoltre, vengono organizzati in base al momento in cui vengono visualizzati. Ovviamente per poter usufruire di questa singolare caratteristica, è fondamentale che entrambi -mittente e destinatario del messaggio- utilizzino Beam.

Dopo il marasma generale causato dalle "doppie spunte blu" che ha costretto Whatsapp a fare marcia indietro, difficile capire se questa applicazione farà o meno successo. Voi la userete?

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017