Excite

Sorpasso storico di Apple su Nokia

Con un fatturato di 10,47 miliardi di dollari, Apple sorpassa Nokia e diventa il primo produttore al mondo di telefoni cellulari. Ed è solo l'inizio. Già l'anno passato, sommando il business dei laptop con quello degli iPhone, Apple figurava come la prima società al mondo per la produzione di tecnologie portatili. Quest'anno le vendite di iPhone, aumentate del 86% (16,2 milioni di pezzi venduti), hanno fatto balzare la casa di Cupertino al primo posto nella classifica dei costruttori di telefoni cellulari.

Confrontando i ricavi nell'ultimo trimestre della sola sezione iPhone di Apple con la voce Devices & Services di Nokia, lo stacco è di ben 770 milioni di dollari. C'è da dire, poi, che nella sezione Device & Services del colosso finlandese rientrano non solo i ricavi generati dalla vendita dei telefoni cellulari (smarphone e non), ma anche quelli provenienti da tablet, computer portatili e servizi, come l'e-store Ovi.

Se nel confronto teniamo conto anche dei fatturati generati dai servizi offerti dalla casa di Cupertino, lo smacco nei confronti di Nokia diventa ancora più umiliante. Solo iTunes, la piattaforma musicale di Apple, ha generato un fatturato di 1,4 miliardi di dollari. E non stiamo prendendo in considerazione le vendite generate da iPod e iPad (4,61 miliardi di dollari).

Determinante nel sorpasso epocale di Apple sul colosso finlandese è stata la conquista del mercato europeo e dell'utenza aziendale, terreno un tempo dominato dal Symbian di Nokia. Il dettaglio ancora più sorprendente, infine, sta nel potenziale margine di crescita di Cupertino. 'Abbiamo una quota relativamente bassa nel mercato dei cellulari. - ha dichiarato Tim Cook, il sostituto di Steve Jobs - Il mercato dei cellulari è ben oltre al miliardo di unità all'anno e gli smartphone crescono più di una piante infestante'.

(foto © tomshw.it)

mobile.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017