Excite

Angry Birds Stella: uscita la nuova avventura di Rovio tutta al femminile, la recensione

La nuova avventura dei famosissimi pennuti arrabbiati di Rovio, Angry Birds Stella, è uscita, come anticipato, ieri, 4 settembre 2014, in versione gratuita per i dispositivi iOS e Android. Il gioco, seppur rivoluzionato in alcuni dettagli, mantiene il gameplay classico della serie, riuscendo, così, a conquistare nuovamente i tanti appassionati.

Angry Birds Go: ecco il racing game di Rovio

Dopo gli spin off di Epic e Go o le variazioni in stile Star Wars, il titolo torna, così, alle sue dinamiche originali, cercando, però, di trovare una nuova fetta di pubblico, quello femminile. Il suo lato rosa lo si può trovare in molti dettagli del titolo, partendo proprio da Stella, la protagonista che dovrà, con tutte le sue amiche e l'unico ometto del titolo, Luca, personaggi che si sbloccheranno andando avanti con i livelli, proteggere la sua Isola d'Oro conquistata dalla Principessa Cattiva.

Angry Birds Epic: la recensione

In che modo? Nel classico stile Angry Birds, ovviamente! Con la fionda dovremo lanciare Stella e le altre per colpire nientemeno che i perfidi maialini, che tornano nel loro consueto ruolo di cattivi, potendo, questa volta, utilizzare tutti i poteri speciali. Proprio come Red e gli altri, anche le nostre protagoniste hanno, ognuna, una capacità, come mirare, rimbalzare o diventare dei veri e propri tornado distruttori: il gioco, man mano che sbloccherete tutti i personaggi, mostrerà, nel dettaglio, cosa questi sono in grado di fare.

Tra le novità anche l'importanza delle stelle che come al solito ci vengono date a fine livello (da una a tre, a seconda dei punti raggiunti): qui, però, non solo permettono di sbloccare direttamente uccellini extra all'inizio del livello (a seconda delle stelle conquistate possiamo, così, godere di un punteggio e di possibilità in più), ma anche di raccogliere figurine con le quali cambiare look ai nostri personaggi. In vendita anche in questo caso i telepods, le statuine rappresentanti le nostre Angry Birds che, se inserite ingame utilizzando la fotocamera del nostro smartphone, possono ancora di più le personalizzazioni e gli accessori di Stella, Luca, Poppy, Willow e tutte le altre.

Ultimo aspetto da sottolineare, la grafica, molto curata nella scelta delle tinte e davvero spettacolare: se volete provare l'ultima avventura di Rovio, Angry Birds Stella, ricordatevi che questa è già uscita e disponibile, gratis, sia su iOS che su Android.

mobile.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017