Excite

Android Lollipop: uscita, device che verranno aggiornati, Kill Switch e tutte le caratteristiche

Ieri è stata la giornata di Google e di Android: il colosso di Mountain View ha, in serata, non solo presentato i suoi due nuovi device, l'enorme smartphone Nexus 6 e il tablet Nexus 9, ma anche la nuova release, la 5.0, del sistema operativo del robottino. Tante sono le novità che arriveranno con Android Lollipop, ma quando uscirà? Su quali dispositivi verrà rilasciato? E quali le sue caratteristiche?

Nexus 6 e Nexus 9: foto, caratteristiche e uscita

Oltre al nuovo e tanto chiaccherato Material Design, con icone più piatte ed essenziali, animazioni, font e piccoli cambiamenti, una delle novità principali di Lollipop sarà lo Kill Switch, pensato per rendere ancora più sicuro il nostro smartphone (come del resto vuole la legge della California): si tratta di un sistema di crittografia con cui potremo inserire una password che renderà difficile (quasi impossibile) un reset, da parte di terzi, dell'hard disk.

Android L: ecco perché Lollipop sarà il suo nome ufficiale

Aggiunta anche una nuova app di messaggistica Google Messanger, che non sostituirà Hangouts ma, semplicemente, lo andrà ad affiancare: e se quest'ultimo è stato pensato per il cross platform tra PC, Android e iOS, la nuova applicazione servirà esclusivamente per inviare SMS e MMS tra persone che usano l'OS del robottino. Implementato anche il multi-utente, con tanto di modalità ospite, un nuovo lock screen con notifiche in primo piano, migliore sincronia tra device Android, lo Smart Lock, codice di sblocco associato ad Android Wear e il comando “OK Google” anche a schermo spento.

#VIDEO1#

Android Lollipop sarà disponibile da novembre, insieme ai nuovi Nexus 6, Nexus 9 e Nexus Player ma l'aggiornamento arriverà anche sui vecchi device della serie, quindi Nexus 4, Nexus 5, Nexus 7 (sia la versione 2012 che quella 2013) e Nexus 10. HTC ha confermato che, entro 90 giorni dalla ricezione del software Google, rilascerà il nuovo sistema anche su tutta la sua serie One (oltre ad alcuni modelli selezionati) e, quindi, sui suoi M8, M7 e le versioni Mini. Ufficiali anche gli update per OnePlus One e, ovviamente, Moto X.

Per le altre aziende ancora non sappiamo nulla, anche se è possibile che il nuovo Android Lollipop arrivi, tra qualche mese, anche sui principali top di gamma ora in commercio, partendo proprio dai Samsung (Galaxy S5, Note 4, Note Edge, Alpha e Note 3 sopratutto) e passando, poi, per LG G3 ed Xperia Z2.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017