Excite

Android: le applicazioni da avere sul proprio smartphone

Sono ormai tantissimi coloro che posseggono un cellulare di ultima generazione e, tra questi, molti con sistema operativo Android. Tra le migliaia di app gratuite fornite agli utenti nel Play Store e scaricate ogni giorno, ecco cosa offre Androdi in fatto di applicazioni che non possono mancare. Utilities, giochi ed altri passatempi davvero immancabili.

Le migliori app per Android

Ormai lo smartphone è un oggetto di tendenza oltre che utile per chiamare e mandare messaggi. Nello specifico, a fare la forza dei cellulari Androdi sono le applicazioni che è possibile scaricare, molte delle quali gratuitamente, per arricchire e personalizzare la propria esperienza multimediale. Vediamo le migliori.

Whatsapp

Programma di messaggistica che ha letteralmente spopolato tra gli utenti, Whatsapp è un'applicazione immancabile per chi è costantemente connesso ad Internet, magari con una tariffa tutto compreso, e desidera messaggiare a costo zero con i propri contatti. L'applicazione, scaricabile gratuitamente dal Google Play Store, si installa velocemente e in automatico sul proprio cellulare. Ad installazione completata, tutto ciò che dovrà fare l'utente sarà seguire i passi guida per abilitare la propria sim all'utilizzo del programma.

Il Meteo

Week end fuori porta o pick-nick all'area aperta? Android aiuta ad orientarsi nella scelta dei giorni migliori grazie all'applicazione ufficiale e gratuita de Il Meteo.it, il famoso sito italiano di previsioni metereologiche. Una volta scaricata l'app dal Play Store, non servirà fare altro che attendere l'installazione sul dispositivo e selezionare, dal pulsante in alto a destra che comparirà una volta lanciato il programma, la località di interesse per la quale il sistema fornirà temperature, previsioni aggiornate ogni ora, situazione dei venti e dei mari, umidità e pericolo di precipitazioni.

Android Assistant

Chi possiede uno smartphone lo sa: tra le tante app scaricate, l'uso costante di giochi e messaggistica può influire sensibilmente sulla durata della batteria. Molto spesso, poi, diversi programmi sul cellulare restano attivi nonostante non più in uso da parte dell'utente comportando, così, un'ulteriore perdita di autonomia in stand-by. Per ovviare a questo problema e limitare lo spreco di energia, dal Google Play Store è possibile scaricare l'utile app Android Assistant. Con questa applicazione l'utente potrà verificare manualmente i processi ancora aperti, decidere quali chiudere perché non utili, eliminare cookie, file temporanei di Internet e cronologia della navigazione e settare le migliori impostazioni per il risparmio energetico.

Aggiornamenti automatici e salvataggio

La maggior parte delle applicazioni disponibili per Android possono essere spostate, una volta installate sul cellulare, all'eventuale memoria esterna per evitare di utilizzare in maniera eccessiva la memoria interna dello smartphone. In alcuni casi, però, questo non è possibile, soprattutto quando si tratta di utilities che lavorano a stretto contatto col dispositivo sul quale sono state installate.

Altro punto importante per chi possiede un dispositivo Androdi e tante applicazioni installate è la questione degli aggiornamenti automatici. Se l'utente non desidera che il sistema, in presenza di connessione Internet, scarichi in automatico gli aggiornamenti disponibili per ciascuna app installata, basterà eliminare il segno di spunta alla voce "Aggiornamenti automatici" che compare durante l'installazione di ogni app.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017