Excite

Android in auto: l'applicazione "in the car" per usare lo smartphone anche alla guida

Sono passati pochi mesi dall'annuncio diCar Play di Apple ed ecco arrivare le prime indiscrezioni su un nuovo sistema tutto targato Google e dal nome ancora provvisorio, Android in the Car, appositamente studiato per permettere un'utilizzo più semplice e immediato del proprio telefono e delle sue funzioni anche quando si è in auto.

A dare la notizia, ancora in via ufficiosa, il sito di settore Android Police, che allega alle prime indiscrezioni anche alcune immagini in cui si mostra il funzionamento e che, in attesa di una conferma da parte di Big G, stanno incuriosendo i più: in che cosa consistono queste novità? Cos'è questo Android in the Car? E, sopratutto, come modificherà il nostro approccio alla guida?

Quattro saranno le grandi aree che potranno essere qui gestite, anche utilizzando i comandi vocali e, quindi, tutte le funzioni OK Google, partendo dalle telefonate, e passando, poi, da messaggi, musica (sempre molto apprezzata in auto e con funzioni di autoradio) e navigatore. Proprio quest'ultimo settore risulta essere molto interessante, sopratutto ora che le mappe di Montain View stanno subendo importanti aggiornamenti e che TomTom ha rilasciato la sua nuova app: insomma, sicuramente una funzione molto utile da implementare a chi è alla guida e per promuovere il proprio prodotto a scapito dei concorrenti.

Ovviamente, poi, ogni azienda potrà decidere se ampliare le possibilità con i propri modelli di smartphone e in quale modo, andando, addirittura, a creare delle future partnership con le case automobilistiche. Si tratta, infatti, di un progetto di cui avevamo già sentito parlare durante il CES 2014 di Las Vegas e ci cui, però, dopo l'evento in cui Google e Nvidia avevano accennato a soci come Audi, e Honda, non si era più saputo nulla. Sino a poche ore fa.

Non ci resta, dunque, che attendere un'ufficializzazione di questo Android in the car (sempre che questo sia il suo vero nome) da parte di Google.

mobile.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017