Excite

Aggiornamento Android: come effettuarlo

  • Excite

Se intendiamo aggiornare Android sul nostro terminale, è bene che prima ci informiamo molto su quali sono le procedure d'aggiornamento, infatti non tutti i terminali vengono aggiornati allo stesso modo dalle case produttrici e, di conseguenza, è sempre meglio prestare molta attenzione nell'effettuare operazioni di questo genere.

In linea di massima, la maggior parte dei terminali Android vengono aggiornati tramite un update detto OTA, ossia "Over the Air". Basta, dunque, avere una connessione internet e il terminale effettuerà tutte le operazioni necessarie alla buona riuscita dell'aggiornamento in modo autonomo.

Quasi tutti gli smartphone HTC, ad esempio, sono soggetti ad aggiornamenti OTA, mentre se parlassimo di Samsung, ci accorgeremmo che le modalità d'aggiornamento sono completamente diverse. Anche in questo caso, naturalmente, abbiamo bisogno di una connessione internet, ma per effettuare l'aggiornamento Android sarà necessario anche un software sviluppato dall'azienda: Samsung Kies.

In questo caso, bisognerà collegare il terminale Samsung via USB al vostro PC e, una volta riconosciuto da Kies, effettuare l'aggiornamento. Ci sono, naturalmente, metodi alternativi per effettuare un aggiornamento Android, infatti basterebbe installare sul vostro smartphone un firmware ancora non distribuito in Italia, ma in questo modo potrete incorrere in svariati problemi e, se non siete esperti del settore, è una pratica altamente sconsigliata.

Quest'ultima viene chiamata, molto spesso, "modding". Nuove ROM, kernel e firmware fanno la loro comparsa sul web ogni giorno e, il bello di Android, è anche questo. Smanettare con il proprio terminale, infatti, non è mai stato così semplice e, in questo modo, potrete avere prima gli aggiornamenti sul vostro smartphone, anziché aspettare l'arrivo ufficiale di questi ultimi in Italia.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017